Modena City Ramblers “Mani come rami, ai piedi radici”: i MCR ci sanno ancora fare | (Review: Francesco952)

Modena City Ramblers Mani come rami, ai piedi radici Review Francesco952

“L’utopia è rimasta, la gente è cambiata la risposta ora è più complicata” è un pezzo di una delle canzoni più famose dei MCR (mia dolce rivoluzionaria) che potrebbe descrivere l’impatto dell’ultimo album della band folk rock modenese: la giusta ma complicata risposta per una difficile domanda da parte dei fan. A quattro anni di distanza dal loro ultimo album con inediti, i Modena City Ramblers sono tornati con un nuovo album rilasciato il 10 marzo scorso: “Mani come rami, ai piedi radici“. Questo nuovo lavoro dei Modena presenta, inoltre,…

Read More

GLI ELARMIR ATTERRANO SU BLACKSTAR! | (Review: Pier-X)

GLI ELARMIR ATTERRANO SU BLACKSTAR! (Review Pier-X)

Da quando David Bowie ha intrapreso il suo ultimo viaggio per tornare sul suo pianeta d’origine, il 10 gennaio 2016, continuano a susseguirsi omaggi e tributi da parte di tutto l’universo musicale e non solo. In molti hanno voluto organizzare eventi, blog o, più semplicemente, incidere delle cover o suonarle sul palco. Dai gruppi emergenti alle stelle più affermate il “fermento Bowie” ha pervaso la musica. Lo trovo giusto, in fondo stiamo parlando di uno degli artisti più geniali, innovativi ed influenti della storia della musica. Immagino che “Heroes” sia…

Read More

BÖNEYARD “Below Mediocrity”: Non è con un titolo accattivante che si fa un buon disco | (Review: Ktulu)

Böneyard Below Mediocrity Review

I Böneyard sono un gruppo Black/Thrash ‘N’ Roll nato nel 2015. Il titolo del loro primo Ep “Below Mediocrity” mette in guardia l’ascoltatore, creando aspettative in un disco che lascerà sorpresi o che quanto meno non vada al di sotto della mediocrità. L’artwork colpisce sin dall’inizio, ed è fra le poche cose che ho apprezzato in questo lavoro della band greca. Chiarissimi sono i riferimenti alle band alle quali si ispirano, ovvero: i Metallica di “Kill em All” e dei primi EP, i Motörhead, padri dello speed metal, e i…

Read More

The Summer of Dalek: Tapso II Live Horcynus Orca [20/08/2017]

The Summer Of Dalek: Tre serate all’insegna della musica! Lo scorso 20 Agosto 2017 ha preso luogo la terza serata della rassegna musicale “The Summer Of Dalek“, tre concerti “di suoni strani e musica contorta” organizzati dalla Dalek Studio, studio di registrazione e sala prove molto conosciuta a Messina. L’evento ha visto come protagonisti i Tapso II, band di Catania dal genere molto particolare. Ecco la biografia: I Tapso II sono un trio di Catania, Sicilia, Italia. Suonano un intense melody/math/rock/explosion basato su un drumming preciso e potente, circondato da…

Read More

Fausttophel “…Sancta Simplicitas…”: The Dark Pit Of Absurdity, L’altra Faccia Del Black Metal | (Review: Mystisk Død)

Fausttophel Sancta Simplicitas Review Mystisk Død

Quando il Black Metal si fonde con il Melodic e il Progressive in chiave Folk, noi di Rock’s Temple pensiamo a “…Sancta Simplicitas…“,

Read More

Varang Nord “Fire Of The North”: Si scende in battaglia! Destinazione Valhalla | (Review: Mystisk Død)

Varang Nord Fire Of The North

Dalla Lettonia, i Varang Nord nascono nel 2004 dalle ceneri dei Balaguri.

Read More

Black Cult “Cathedral Of The Black Cult”: Quando la ripetizione incide sulla qualità | (Review: Mystisk Død)

Black Cult Cathedral Of The Black Cult Quando la ripetizione incide sulla qualità (Review Mystisk Død)

Direttamente dalla Croazia, i Black Cult sono un progetto Black Metal formato nel 2013 da Insanus

Read More

Dream Theater “Metropolis Pt.2: Scenes From A Memory”: “Ipnosi Prog”… l’ispezione di un capolavoro | (Review: Ktulu)

Metropolis Pt.2 Scenes From A Memory Review

“Metropolis Pt.2: Scenes From A Memory” è uno dei dischi ai quali sono più legato, con cui son

Read More

Antonio Jasevoli e Mauro Smith: L’intervista a due grandi artisti!

Antonio Jasevoli e Mauro Smith Intervista

Antonio Jasevoli e Mauro Smith sono due grandi artisti che hanno unito i loro

Read More

Linkin Park “Hybrid Theory”: L’eredità Ibrida di Chester Bennington | (Review: Mystisk Død)

Hybrid Theory

Hybrid Theory è, nella storia del gruppo, nell’olimpo come uno dei lavori più rappresentativi del

Read More